MODELLO PER LA RICHIESTA DEL RIMBORSO DEI CANONI DI DEPURAZIONE NON DOVUTI


L’associazione di promozione L’ALTRASCIACCA, in collaborazione con il CENTRO DI STUDI E DI CULTURA POLITICA “ALCIDE DE GASPERI” DI SCIACCA ha predisposto la seguente ISTANZA DI RIMBORSO CANONI DI DEPURAZIONE (non dovuti dagli abitanti di Sciacca in quanto pagati in assenza di depuratore) presentabile per effetto della sentenza n. 335/2008 della Corte Costituzionale.

I cittadini saccensi possono scaricare il modello cliccando sul link in fondo a questa pagina, stamparlo in duplice copia, compilarlo ed inviarlo a mezzo raccomandata A/R, costestualmente, sia al Commissario dell’EAS in liquidazione Dott. Marcello Massinelli (rappresentante dell’Ente riscossore per conto del Comune) che al Sindaco del Comune di Sciacca Dott. Mario Turturici (rappresentante dell’Ente destinatario delle somme).

Avendo la prescrizione ordinaria durata decennale, con questa istanza è possibile richiedere il rimborso dei canoni di depurazione pagati negli ultimi dieci anni** e quindi, non ancora prescritti.

- CLICCATE QUI PER SCARICARE IL MODELLO

**Abbiamo modificato anche il nostro precedente articolo in cui avevamo erroneamente indicato cinque anni invece che dieci (indicato dall’art. 2946 C.C.) quale termine della prescrizione ordinaria.

Add Comment Register

Lascia un commento