E’ GIA’ CARNEVALE


E’ ormai caratteristico delle giornate di carnevale, ritrovare le strade, durante e dopo la festa, piene di coriandoli. Frammenti di carta colorata circolari del diametro di 1 cm circa, che danno quel tono di allegria alle nostre vie.

A giudicare dalle foto inviateci da un cittadino nella giornata di ieri, pensiamo proprio che sia stata organizzata un’edizione straordinaria della festa. Le strade infatti, appaiono invase da coriandoloni rettangolari di dimensioni 10×7 cm circa e che si addensano misteriosamente davanti ai seggi elettorali.

Coriandoli sorridenti, ammiccanti, di profilo e a volte con le braccia incrociate.

Ahimè, malgrado da buoni saccensi il pensiero vada spesso al carnevale, abbiamo a che fare con i famigerati fac-simile, che, come potete vedere dalle foto, vengono gettati a terra quasi a riasfaltare il manto stradale.

Non si capisce la logica di tale pratica. Teoricamente l’elettore dovrebbe decidere a pochi passi dalla propria sezione il candidato da votare e per di più si dovrebbe lasciar convincere da un “santino” malconcio e segnato da tracce di copertoni.

Inoltre, uno dei primi impegni presi da ciascun candidato è il decoro e la pulizia della città. Che dire? Se questo è l’inizio, non siamo proprio sulla buona strada. Poiché così come i coriandoli, molti fac-simile sfuggono alle pulizie straordinarie e ce li ritroveremo agli angoli delle strade per giorni e giorni.

Add Comment Register

Leave a Comment