Resoconto della colletta alimentare L’Altraspesa


Nel porgere i migliori auguri per una serena Pasqua a tutti i suoi lettori, l’associazione L’ALTRASCIACCA comunica che si è conclusa ieri, come da previsione, la seconda fase della colletta alimentare denominata L’ALTRASPESA.

I 3260 chili di beni alimentari così suddivisi:

  • PASTA, RISO, LEGUMI E FARINA: 1520 chili
  • SALE E ZUCCHERO: 130 chili
  • CONDIMENTI (OLIO-SALSA): 440 chili
  • SCATOLAME: 135 chili
  • BISCOTTI E DOLCIUMI: 320 chili
  • BEVANDE: 55 litri
  • LATTE: 660 litri,

raccolti all’interno dei cinque supermercati che hanno aderito all’iniziativa dai soci de L’AltraSciacca con la collaborazione dei ragazzi del Movimento Giovanile Freedom della Parrocchia del Carmine e degli Scout del Gruppo Sciacca 1, sono stati definitivamente consegnati ad oltre 80 famiglie di Sciacca tra le più bisognose.

Non ci resta dunque che passare al consueto e doveroso momento dei ringraziamenti.

Innanzitutto desideriamo ringraziare tutta la popolazione saccense che, come gli scorsi anni, ha contribuito massicciamente a questa gara di solidarietà, ponendo in noi la fiducia che quanto raccolto venisse prontamente distribuito a chi ne avesse veramente necessità. Episodi legati al passato (più che altro a livello nazionale) e l’incertezza sulla destinazione dei beni hanno fatto sicuramente perdere una buona dose di quella fiducia che i cittadini vogliono invece porre ancora nei nostri confronti. La garanzia di una consegna certa ed immediata (indispensabile ad assicurare il mantenimento della “freschezza” dei beni, anche se con notevole prevalenza si tratta di alimenti a lunga conservazione) e di una distribuzione integrale sul territorio di provenienza (quello saccense) sono caratteristiche che contraddistinguono questa iniziativa sociale.

Per garantire il raggiungimento di questi obiettivi, seppur minimi, è necessario l’apporto, l’impegno e il sacrificio del proprio tempo libero da parte di numerosi soci de L’ALTRASCIACCA, che, ricordiamo, sono solo dei “volontari”, cui va un altrettanto doveroso ringraziamento. Un altrettanto autentico e sincero “grazie” rivolgiamo ai ragazzi del Freedom e agli Scout del Gruppo Sciacca 1 per il loro fondamentale sostegno all’attività di raccolta dei beni.

I nostri sentiti ringraziamenti vanno anche ai cinque supermercati che hanno permesso lo svolgimento dell’iniziativa all’interno delle proprie strutture fornendo tutti gli aiuti logistici ai ragazzi impegnati nella colletta:

  • Eurospar, Via Giovanni XXIII
  • GS Supermercato, Via Lido Esperando
  • IperTe, Contrada Tabasi
  • IperTe, Via De Gasperi
  • Spaccio Alimentare, Via Allende

e ai sei panifici (ci scusiamo con tutti quelli che non siamo riusciti a contattare e che avrebbero voluto partecipare) che hanno voluto mostrare la propria solidarietà alle famiglie bisognose donando 5Kg di pane in buoni da 1/2 Kg ciascuno:

  • Panificio Albino (Via Amendola)
  • Panificio American Style di Colletti Calogero (Viale delle Magnolie)
  • Panificio S.Calogero dei F.lli Nocilla (Via Cappuccini)
  • Panificio F.lli Sorce (Via Morandi)
  • Panificio Rosa Nero (Via Jacopo Ruffini)
  • Panificio Maria Immacolata (Via Mazzini).

E nel modo più bello che siamo riusciti a trovare per accostarci alla Santa Pasqua, rinnoviamo i nostri più sinceri e sentiti auguri a tutti i Saccensi ed a tutti i nostri lettori, amici e sostenitori.

Arrivederci alla quarta edizione de L’AltraSpesa, alla vigilia della Settimana Santa del 2011.

Add Comment Register

Leave a comment