Archivi giornalieri: 28 aprile 2011


Deliri nucleari di un vecchio pazzo

Le parole pronunciate ieri (26 Aprile 2011, ndr) da un vecchio pazzo segnano il confine tra la fine della democrazia in Italia e la sua, pur fioca, sopravvivenza: “Siamo assolutamente convinti che l’energia nucleare è il futuro per tutto il mondo. La moratoria è servita per avere il tempo che la situazione giapponese si chiarisca […]