“Mi votu e mi rivotu”- Mostra d’arte a cura di Tiziana Pantaleo.


Nella suggestiva cornice del centro storico di Sciacca, alle spalle del Duomo normanno risalente al XII secolo, proprio sotto l’abside, si apre il Vicolo Orfanotrofio. La mostra si sviluppa all’interno del vicolo, tra le mura di un vecchio rudere deteriorato e lo studio di Rosario Cantone, artista saccense.

10 artiste offrono la loro riflessione, con sensibilità e passione, sui fremiti e sull’irrequietezza che accompagnano il votarsi e rivotarsi. 10 donne provenienti da tutta la Sicilia espongono le proprie opere: Vanessa Alessi, Simona Amaro, Simona Di Michele, Martina Di Trapani, Serena Fanara, Linda Glorioso, Rosangela Leotta, Katia Licari, Andrea Stepkova, Angela Viola. Una donna suona accompagnando in acustico l’esposizione. Durante l’inaugurazione concerto dei PIVIRAMA unplugged. Raffaella Daino, voce e chitarra, con Domenico Mistretta alla chitarra e Rosario Cantone alla batteria.

Sabato 13 agosto alle 19.30
Vicolo Orfanotrofio – Sciacca

Maggiori dettagli e informazioni sull’evento facebook.

 

Lascia un commento