Era ora! Finalmente l’Atrio Inferiore del Palazzo Comunale libero dalle auto.


Apprendiamo dagli organi di stampa che il nuovo sindaco di Sciacca, l’avv. F. Di Paola, ha disposto lo sgombero dell’Atrio Inferiore del Palazzo di Città dalle auto che da sempre vi hanno sostato all’interno, anche dopo il recente intervento di riqualificazione. Impiegati comunali, dirigenti e gli stessi membri dell’amministrazione, infatti, fino a ieri, hanno utilizzato lo spazio in questione per parcheggiare le proprie automobili.

L’Atrio Inferiore dell’ex Collegio dei Gesuiti, però, ha un valore storico indiscutibile ed è certamente una forte attrattiva turistica, oltre a costituire una splendida cornice per numerose manifestazioni estive ospitate al suo interno. Continuare a utilizzarlo come parcheggio non avrebbe fatto altro che continuare a perpetrare un’offesa nei confronti della città e la sua vocazione turistica.

L’Associazione “L’AltraSciacca” fa i complimenti al Sindaco per la saggia e felice decisione presa e incoraggia l’Amministrazione comunale tutta  a intraprendere un percorso che possa finalmente ridare luce ed importanza ai monumenti storici della nostra Sciacca rendendoli mete ambite per i turisti.

Ci auguriamo altresì che finalmente sia aggredito il problema dei parcheggi per trovare una sua rapida soluzione e consentire quanto prima di rendere l’intera città più vivibile.

Add Comment Register

Lascia un commento