Inaugurata la mostra “LIFE is nature: memorial Fabrizio Piro”


E’ stata inaugurata ieri sera presso l’Atrio Superiore del Comune di Sciacca la mostra “LIFE is nature: memorial Fabrizio Piro“. Essa non è altro che la terza edizione della mostra LIFE dedicata agli scatti di Fabrizio, fotografo freelance scomparso prematuramente. Il progetto, fortemente voluto dagli amici e familiari di Fabrizio e dal Club Fotografico Amatoriale L’AltraSciacca Foto, ogni anno conta tre appuntamenti: la caccia al tesoro fotografica, la mostra fotografica ed il challenge su Instagram. I tre eventi seguono di anno in anno un tema diverso, quello scelto per il 2017 è NATURA.

Il concetto di natura è ampio, ha mille sfaccettature, a volte è ambiguo, addirittura controverso. Nell’accezione più classica del termine è intesa come luogo di nascita e rimanda a quell’azione inesausta, mai completa, del verbo generare, nascere, germogliare.
Spesso non riusciamo a cogliere la bellezza della natura e a far emergere gli aspetti nascosti o dimenticati di noi stessi perché solitamente distratti rispetto a ciò che ci accade attorno, abbiamo bisogno di più attenzione per essere consapevoli delle diverse realtà dell’esistenza, intuirne le sfumature, coglierne i colori, assaporarne gli odori, ascoltandone i suoni e i silenzi. Questa magia si sprigiona dalla natura, ci invita a riflettere sulla sua armonia e a farci manifestare il bello che si cela in ciascuno di noi.
Nella selezione delle foto esposte nella mostra inaugurata ieri vengono presentati frammenti a tema naturalistico, caratterizzati da scatti spontanei di scorci paesaggistici, di ritratti rubati a piante e animali, istantanee espressioni di semplicità e bellezza, catturati dall’occhio di chi amava documentare in modo creativo il proprio essere. Presenti anche immagini tipiche dello Still life, una tecnica fotografica che nonostante sia volta, per definizione, alla riproduzione di esseri inanimati, si propone di fotografare l’anima dell’oggetto che diviene soggetto, in cui l’esposizione alla luce e la cura nell’esaltare i particolari diventano caratteristiche fondamentali.
La mostra oltre a rappresentare uno stimolo alla riscoperta di se stessi e della natura è anche un invito alla conoscenza del territorio. I protagonisti di questa manifestazione artistica sono i partecipanti al “Challenge Instagram Life” e alla “Caccia al Tesoro Fotografica Life” che, con l’esposizione delle foto più belle e di quelle premiate, ne arricchiscono la seconda sezione.

Ieri sera dopo i saluti del presidente de L’AltraSciacca, Pietro Mistretta, del vice presidente Stefano Siracusa , della moglie di Fabrizio, Antonella Russo ,e della rappresentante della LILT, Rita Corazza, si è passati anche alla premiazione delle foto più belle scattate in occasione della Caccia al Tesoro Fotografica. I premi assegnati sono i seguenti:

  • PREMIO FOTO PIU’ BELLE: alla squadra “Lezioni private” composta da Fabrizia Capostagno, Giuseppe Ciaccio e Paola Di Salvo.
  • PREMIO LIFE (FOTO PIU’ BELLA SUL TEMA NATURA): alla squadra “Despacito” composta da Angela Catania, Giuseppa Maria Bilello, Giuseppe Prinzivalli e Mariangela Corona.
  • PREMIO DELLA CRITICA JUST PHOTO: alla squadra “Gli Olivelli” composta da Mario Tulone, Irene Leonardi, Giusy Caracausi e Giovanni Pendola

L’inaugurazione ha registrato anche la presenza del sindaco, Avv. Francesca Valenti, che ha apprezzato l’esposizione ed il fine solidale dell’iniziativa. Sarà infatti possibile effettuare delle donazioni a favore della LILT in cambio delle foto esposte nella mostra.

Sempre ieri sera è stato lanciato il terzo Challenge Instagram “LIFE is nature” che si concluderà il 29 Ottobre (leggi il regolamento qui)

La mostra sarà visitabile anche sabato 5 e domenica 6 Agosto (dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 19 alle ore 23). L’ingresso è gratuito.

Lascia un commento