22 e 23 dicembre a Sciacca il Festival “>>>Ritrovarsi”. Street art, musica e teatro. Sul palco anche Raffaella Daino che presenta il quarto album Senza Rete


Musica, teatro e arte di strada per riscoprire le bellezze del centro storico di una città ricca di storia e cultura. Torna a Sciacca il Festival Ritrovarsi, nella versione natalizia, anteprima della sesta edizione. Due giorni di eventi in tre luoghi simbolo del cuore pulsante della città. Una ventina di artisti provenienti da varie parti della Sicilia si esibiranno dalle 18:30 alle 24:00, al PosiViri, alla Locanda Al Moro e allo Spazio Kappa. Tra gli eventi in programma venerdì anche il concerto acustico di Raffaella Daino che presenta “Senza rete” il 4 album del suo progetto Pivirama, un lavoro nato a Sciacca, dalla collaborazione con musicisti locali come Nicola Ganci e Patrick Rotolo, e che ha ricevuto ottime recensioni dalla stampa nazionale, anche non specializzata. Dieci canzoni in italiano che fluttuano su un tappeto elettronico e narrano di guerra, di fuga, di sopravvivenza ma anche di sogni, fantasie, con un approccio ora crudo, ora naif. Le vendite del disco sostengono interamente un progetto per i bambini vittime delle guerre.  

Sul palco venerdì anche Beatrice La Sala, giovanissima musicista saccense che compone e scrive, per lo più in inglese, spinta da un’innata passione per la musica e l’arte in ogni loro genere e forma. Attualmente protagonista di un progetto solista indipendente nel quale, tra gli altri, propone i suoi inediti. Venerdi alla Locanda Al Moro alle 21:30 tocca al  teatro di Franco Bruno e #Teatroltre. Metteranno in scena “Se muoio sopravvivimi”, la storia di una madre che non voleva essere più la figlia di un mafioso. Tratto dall’omonimo libro di Alessio Cordaro e Salvo Palazzolo, con Franco Bruno, Andrea VaianellaNicola PuleoFrancesca Licari.  Al Posiviri sabato saranno di scena i RoomCore sono un duo musicale emergente formato da Gaspare Donato Ciaccio e Francesca Bonura. Nei due giorni dj set di Salvatore Cannella allo Spazio Kappa  durante la performance di #streetart di Angelo Crazyone.

Info sul sito http://www.ritrovarsi.net/

Ecco  il programma completo:

22 Dicembre:

>>>18:30, Locanda al Moro_Inaugurazione Anteprima, interventi degli artisti delle precedenti edizioni, dibattito aperitivo

>>>20:00, Spazio K_murale di Angelo Crazyone, streetart perforare e installazione artistica “Nevoso Fiorile” di Rosangela Leotta e Sam Punzina

>>>20:00, Spazio K_djset Salvatore Cannella

>>>20:00, Posiviri_ritrovarsi aftermovie di Nino Sabella e Lane video e retrospettiva fotografica di A. Carlino, A. Favetta e G. Indelicato

>>>22:00, Posiviri_concerto unplugged di Raffaella Daino e Beatrice La Sala

23 dicembre:

>>>18:3o, Locanda al Moro_incontro/dibattito con le associazioni Ortocapovolto (Pa), ZisaLab (Pa) e Shiplab (Gela)

>>>20:00, Spazio K_murale di Angelo Crazyone, streetart perforare e installazione artistica “Nevoso Fiorile” di Rosangela Leotta e Sam Punzina

>>>20:00, Spazio K_djset Salvatore Cannella

>>>20:00, Posiviri_ritrovarsi aftermovie di Nino Sabella e Lane video e retrospettiva fotografica di A. Carlino, A. Favetta e G. Indelicato

>>>22:00, Posiviri_concerto RoomCore

Lascia un commento