Comitato Civico Sanità: coinvolgimento dei Sindaci del bacino ospedaliero di Sciacca


COMUNICATO

Il Coordinamento del Comitato Civico Sanità, facendo seguito all’incontro avuto con i parlamentari del nostro territorio,  ha incontrato il sindaco di Sciacca che ha dichiarato la disponibilità a condividere l’iniziativa del Comitato per il coinvolgimento di tutti i Sindaci appartenenti al bacino dell’ospedale di Sciacca al fine di chiedere coralmente, al nuovo direttore generale, l’assegnazione del personale e delle risorse necessarie.

Si è anche ribadito che il nostro nosocomio, divenuto dea di 1° livello è pari all’ospedale di Agrigento e che quindi deve avere lo stesso trattamento.

Si è altresì concordato che il primo cittadino, o chi per lui, possa effettuare un controllo periodico del nostro nosocomio di concerto con il coordinamento ed eventualmente organizzare incontri con i dirigenti medici di tutte le U.O. e in particolare con i sanitari operanti nell’area di emergenza.

Il tutto deve avere la finalità di assicurare al nostro ospedale servizi di qualità e tutte le condizioni per svolgere appieno il suo ruolo di spoke.

Sciacca, 15 dicembre 2018

 

Il coordinamento

Lascia un commento