risultato per: triv


I 7 anni de L’AltraSciacca

Sette anni ma non li dimostra! Sono passati sette anni da quel lontano 1 Dicembre 2007 in cui 12 persone si sono messe in gioco per far sentire, in maniera diversa, la voce di una città che sembrava ormai assopita al quotidiano e incapace di reagire alle ingiustizie. Sette anni in cui L’AltraSciacca si è […]

torta 7 compleanno

no_trivelle_canale_sicilia_2

Difendere il nostro mare dall’invasione delle piattaforme petrolifere è una battaglia di tutti

Convegno della Fidapa. La battaglia va sostenuta da istituzioni e cittadini, per il bene delle attuali e prossime generazioni. Ieri sera (21 novembre 2014), al convegno organizzato dalla locale sezione della Fidapa sul tema “Vulcani e petrolio”, si è parlato chiaramente del pericolo serio che si prospetta alla nostra costa: la presenza di gigantesche piattaforme […]


Enzo Maiorca, ambientalisti, associazioni di categoria e Comuni diffidano la commissione VIA

Oggi, guidati da Enzo Maiorca, abbiamo deciso di diffidare la commissione VIA. Se autorizzeranno questi vergognosi progetti di ricerca, li denunceremo alla magistratura. Non ci fermiamo. Segue il comunicato stampa. Con Enzo Maiorca, ambientalisti, associazioni di categoria e Comuni diffidano la commissione VIA, “Studi lacunosi e omissivi. Fermare subito la proliferazione di trivelle nel Canale […]

Enzo Maiorca

f (Copia)

Cartoline dal futuro

E’ notizia di questi giorni dell’approvazione in Senato del cosiddetto “Sblocca Italia”, decreto che, tra le tante cose, apre le porte ai petrolieri favorendo la collocazione nei nostri mari di numerose piattaforme. Anni di lotte da parte dei cittadini, costituitisi in vari comitati, totalmente ignorati da un’approvazione concessa anche da alcuni onorevoli (?) siciliani che […]


Convertito in legge a colpi di fiducia il decreto Sblocca Italia. Un futuro nero per il bel paese

La lotta continua sui territori con cittadini, regioni ed enti locali per evitare la devastazione dei mari italiani e del territorio nazionale La conversione in legge del Decreto Sporca Italia potrebbe rivelarsi una vittoria di Pirro per un Governo che solo grazie a due fiducie è riuscito ad imporre un provvedimento dal sapore da primo […]

italia_vendesi

mario2

Proposta di delibera all’ANCI Sicilia per dire un netto no al decreto sblocca Italia

È appena stato trasmessa dall’Anci Sicilia a tutti i Comuni Siciliani, una proposta di delibera per dire un netto no al decreto sblocca Italia per la parte in cui semplifica e favorisce le trivellazioni sulla terraferma e a mare. Tale proposta di delibera nasce durante l’incontro sulla Rainbow Warrior che si è svolto a Licata […]


Il Comitato “Stoppa la Piattaforma” presenta le opposizioni ai permessi di prospezione della Schumberger nel Canale di Sicilia

Anche questa volta il Comitato Stoppa La Piattaforma è stato vigile ed ha presentato una dura e puntuale istruttoria contro la richiesta di due permessi di prospezione petrolifera nel Canale di Sicilia. La Schumberger ha richiesto ai nostri Ministeri di poter cercare petrolio e gas in due vastissime aree di mare denominate “d1 GP-SC” e “d2 […]

canale-di-sicilia-1

Renzi-controverso

A New York difende la green economy, a casa promuove la svolta fossile: la retorica di Renzi sul clima – #ControVerso

Al summit sul clima di New York, alcuni grandi Paesi emettitori hanno annunciato passi avanti nel contenimento delle emissioni di gas serra. Il nostro Premier ha fatto grandi discorsi. Ma si poteva e doveva fare di più. La Cina dovrebbe anticipare radicalmente il picco delle sue emissioni rispetto alla data indicata del 2025, le decisioni […]


Lo sviluppo di Matteo Renzi nel 2014. More of the same

“Il futuro del nostro paese è lontano dai combustibili fossili: il futuro del nostro paese è l’efficienza energetica, l’innovazione e l’uso delle rinnovabili“. Matteo Renzi, 21 Novembre 2012, Le Scienze “Quando io penso che siamo in una crisi energetica che voi tutti conoscete, e abbiamo un sacco di petrolio in Basilicata o in Sicilia che […]

veleni_gela

esseri in movimento nel belice

4 Settembre: “Esseri in movimento nel Belìce” Decrescita felice e nuovi stili di vita

Anche quest’anno, in occasione della Fiera di settembre ed in particolare nel giorno in cui il mondo agro-pastorale del territorio si mette in mostra, la Villa Comunale di Santa Margherita di Belìce riapre le porte per una pausa di riflessione. Una mattina in cui genitori e figli, nonni e nipoti passeggiano per la fiera/mercato degli attrezzi […]


I conti sbagliati di Renzi sul petrolio

In Italia riserve certe che potrebbero coprire appena un anno e mezzo di consumi. L’attacco delle trivelle al mare siciliano: 12.908 i chilometri quadrati interessati dai cinque permessi di ricerca già rilasciati e da altre 15 richieste di concessione, ricerca e prospezione avanzate. Legambiente: “Fermare la deriva petrolifera è nell’interesse generale del Paese e di […]

Concessioni e richiesta compagnie petrolifere

rainbow_warrior_greenpeace_02

Il Comitato Stoppa la Piattaforma sulla Rainbow Warrior di Greenpeace

Lo scorso 6 luglio il Comitato Stoppa La Piattaforma, rappresentato da Mario Di Giovanna de L’AltraSciacca e da Umberto Marsala di Italia Nostra, è stato invitato ad un importante evento sulla Rainbow Warrior promosso da Greenpeace. Tutti gli amministratori che avevano firmato l’appello per un mare libero da trivelle, promosso durante la Campagna del 2012 […]


L’altro assedio. Nel Canale di Sicilia appetiti scatenati: Regione sotto accusa

È solo nero inchiostro, per ora. Ma è questione di tempo perché i petrolieri ronzano con insistenza sul Canale di Sicilia, dove tre piattaforme posizionate lungo le coste estraggono il 62% di tutto il greggio ricavato dai fondali italiani. Si capisce, allora, che abbiano tutta l’intenzione di popolare di trivelle i tratti di mare rimasti scoperti, facendosi largo tra […]

trivella selvaggia

repubblica_delle_banane

Comuni sull’orlo di una crisi di… nervi

Non c’è da stare allegri né da sottovalutare lo stato quasi comatoso dei bilanci dei comuni italiani in generale. L’ormai scusa della spending review non riesce a far superare il gap che molti comuni italiani, compreso il nostro, hanno tra entrate e uscite. Ed è proprio questo il vero nocciolo del problema: uno Stato che […]


Mettiamo una “crocetta” sopra il nostro mare?

Crocetta apre alle trivellazioni in Sicilia, firmando un protocollo d’intesa con i petrolieri Ieri 4 giugno 2014, Crocetta ha firmato un protocollo d’intesa con Assomineraria, EniMed Spa, Edison Idrocarburi Siclia Srl, Irminio Srl, che prevede il rilancio degli investimenti per “l’utilizzo razionale di gas ed idrocarburi in Sicilia”, l’accordo prevede l’istituzione di un comitato finalizzato […]

logo_comitato_stoppa_la_piattaforma

Proposte Crocetta

Gambe corte. E puzzolenti!

Le bugie hanno le gambe corte e, talvolta, puzzano. Dobbiamo ringraziare gli amici del Comitato “L’AltraSciacca”, nostri compagni di lotta contro le trivelle nel Canale di Sicilia, per averne smascherata una piuttosto clamorosa. Forse per l’approssimarsi delle elezioni, si sono infatti diffuse di recente notizie su “decisioni” del Governo, del Parlamento, insomma di tutti quelli che […]


Science: i terremoti dell’Emilia Romagna probabilmente dovuti alle estrazioni di petrolio

Membri della Commissione Ecco qui. Lo dice Science del giorno 11 Aprile 2014, e non la D’Orsogna, o Betta Sala, che ringrazio vivissimamente per avermi mandato il link e per l’impegno incessante di questi anni. “Human Activity May Have Triggered Fatal Italian Earthquakes, Panel Says” “Le attivita’ umane potrebbero avere causato terremoti fatali in Italia, […]

Screen Shot 2014-04-10 at 11.11.42 PM

DSC_9291 (Copia)

“Thermae in fabula”, parte seconda: le opere di “Turiddu u moru” vanno catalogate

Apprendiamo da diversi organi di stampa, che riportano l’intervento del noto geologo saccense Franco Lo Bue, che la sorgente segnalataci dal nostro fotoreporter, non avrebbe origine naturale ma si sarebbe “prodotta a seguito di trivellazione geognostica e di un alto livello piezometrico della falda idrotermale ivi sottostante. – e continua lo Bue – Tutto ciò provoca […]


Le considerazioni del Comitato Stoppa la Piattaforma sulla risoluzione approvata in Commissione Ambiente al Senato

Giovedì 13 Marzo è stata approvata in Commissione Ambiente del Senato, presieduta dal nostro concittadino senatore Giuseppe Marinello, una risoluzione che prevede alcuni indirizzi per riorganizzare la legislazione relativa ai permessi di ricerca e coltivazione di idrocarburi in mare. Questa risoluzione, approderà nella forma di ordine del giorno nell’aula del Senato la prossima settimana e, se approvata, […]

logo_comitato_stoppa_la_piattaforma

Lista favorevoli

Stoppa la Piattaforma: Crocetta fa lo sconto ai petrolieri e Panepinto vota a favore

Ieri il Parlamento Siciliano ha votato con larga maggioranza un drastico abbassamento delle tasse a favore dei petrolieri. Queste tasse, chiamate Royalties, sono state diminuite dal 20% al 13 %, dopo una dura battaglia in aula con il Governo Crocetta che pretendeva addirittura di riportarle a un misero 10%. E’ assurdo che in un periodo […]


Il perimetro / un wikiviaggio attorno all’Italia che verrà

Il Perimetro è un percorso-manifesto attorno all’Italia. Un progetto aperto volto a riscoprire la bellezza e raccontare giorno dopo giorno le possibilità e le prospettive sopravvissute al consumo, al cemento e alla televisione. E ai luoghi comuni. I protagonisti di questa storia sono una ragazza e un ragazzo che negli anni hanno percorso decine di […]

perimetro-manubrio-header

1238033_589865707722416_1404381301_n

Animali e umani nel Belìce: esseri in movimento sulla Terra – Resoconto

“Animali e umani nel Belice: esseri in movimento sulla Terra” 4 Settembre 2013, Villa Comunale – S. Margherita di Belice (AG) La Villa ha aperto le porte lentamente, coinvolgendo i primi visitatori nell’organizzazione dello spazio e nella creazione di un clima familiare. Ognuno prendeva posto e cominciava ad entrare in relazione con gli altri esseri, […]


Comitato Stoppa La Piattaforma: “Lineablu censura l’intervento dei comitati locali”

Relativamente alla trasmissione Lineablu, mandata in onda Sabato 31 Agosto su Rai1 il Comitato Stoppa la Piattaforma esprime la propria netta contrarietà a ogni ipotesi di trivellazione a seguito della zonizzazione del nostro mare espressa del geologo Carlo Cassaniti. Si specifica, inoltre, che era stata rilasciata un’intervista a Lineablu da un esponente del Comitato Stoppa […]

incidente_petrolifero

selinunte_01

Oggi, 31 agosto 2013, Lineablu a Sciacca. Alle 14:35

Mare, spiagge, monumenti archeologici, terme: Sciacca, sulla costa del Canale di Sicilia, nota per il suo storico carnevale, sarà la meta del viaggio odierno di Lineablu, con Donatella Bianchi. Mare e devozione: con i pescatori locali, la ricorrenza religiosa tra le più suggestive e importanti, la festa della Madonna del Soccorso, alla quale viene attribuito […]


lineablu

Lineablu approda a Sciacca: Sabato 31 agosto 2013 alle 14.00

Mare, spiagge, monumenti archeologici, terme: Sciacca, sulla costa del Canale di Sicilia, nota per il suo storico carnevale, sarà la meta del prossimo viaggio di Lineablu, con Donatella Bianchi. Mare e devozione: con i pescatori locali, la ricorrenza religiosa tra le più suggestive e importanti, la festa della Madonna del Soccorso, alla quale viene attribuito […]


STOPPA LA PIATTAFORMA: BASTA COI PROCLAMI, VOGLIAMO I FATTI. I nostri parlamentari si esprimano su cosa faranno.

A seguito della nostra pubblica richiesta di spiegazioni riguardo la bocciatura da parte dei Senatori siciliani del ripristino del divieto di rilasciare nuove autorizzazioni di ricerca e coltivazione di idrocarburi entro le 12 miglia, ci saremmo aspettati una esplicita e chiara risposta del Sen. Marinello e degli altri Senatori siciliani Ruvolo, Minneo, Dalì, etc. sul […]

Greenpeace-Agrigento_Trivelle_canale_di_sicilia-340x227

3 Voto Marinello

Stoppa la piattaforma: il Sen. Marinello vota contro il ripristino delle 12 miglia!

Sono mesi che da ogni parte politica continuano ad arrivarci rassicurazioni in merito alla sospensione delle operazioni di ricerca e coltivazione entro le 12 miglia, molti ci hanno pure fatto la campagna elettorale promettendoci la salvezza dai petrolieri. Come direbbe qualcuno, ricordiamo a noi stessi che tali operazioni erano state vietate grazie al decreto Prestigiacomo e ripristinate […]


“Per un pugno di taniche”, il dossier di Legambiente contro il petrolio

Legambiente presenta il dossier “Per un pugno di Taniche“: se non si cancella l’articolo 35 del decreto Sviluppo i nostri mari si riempiranno di piattaforme petrolifere, mettendo a rischio 24 mila chilometri quadrati di territorio. Le aree più a rischio sono l’Adriatico e il Canale di Sicilia. (Scarica il dossier in pdf) L‘allarme di Legambiente è chiaro e […]

Piattaforma Vega A di Edison

Commissione_ambiente

Roma, 4 luglio 2013 (Quando la presenza è potenza!)

“Ci dicono che Marinello, il presidente, e’ purtroppo assente.Ma perche’ ci hanno convocati in quattrequattrotto se il presidente e’ assente?Mistero.” Vi ricordate che lo scorso 30 giugno gli organi di stampa locali hanno annunciato che si sarebbero svolte nei giorni a seguire le audizioni presso la Commissione Territorio Ambiente e Beni ambientali del Senato per […]


E’ l’articolo 35, capite? 1

Post di Maria Rita D’Orsogna, fisico, docente universitario, attivista ambientale. “La possibilità offerta alle compagnie petrolifere di accrescere lo sfruttamento dei giacimenti di idrocarburi nelle acque a largo della costa italiana aumenta notevolmente i rischi di contaminazione delle stesse, in particolare lungo la costa adriatica, destando forti preoccupazioni nelle comunità locali“. Prima firmataria Stefania Pezzopane, […]

MRDorsogna

piattafarma_interna-nuova

Petrolio, nuovi progetti Eni in Sicilia. Greenpeace: “E’ un assedio”

Si attende anche la valutazione di impatto ambientale per un pozzo esplorativo a largo di Licata e lo scorso mese sono stati presentati due progetti di ricerca vicino al petrolchimico di Gela. E nel ragusano starebbe per arrivare la nuova installazione che il cane a sei zampe gestirà insieme alla Edison di Gabriele Paglino | 21 giugno 2013 Solo […]


Il Mediterraneo non si spirtusa!

Il Mare Nostrum è stato spesso al centro delle mire delle multinazionali e delle compagnie petrolifere che hanno visto in questo bacino il luogo ideale per le proprie strategie. Negli ultimi anni, però, è cresciuto il livello di attenzione da parte della società civile che ha costituito un’autentica diga contro le trivellazioni del Mediterraneo, fino […]


Report del Convegno “Energia, Ambiente, Democrazia” del 24 marzo 2013

Verso la modifica della legge regionale n. 14 del 3 luglio 2000 La legge regionale 14/2000 che disciplina le attività petrolifere sul territorio siciliano può e deve essere modificata nella direzione della maggiore partecipazione degli Enti Locali ai processi autorizzativi sulle istanze di ricerca ed estrazione degli idrocarburi e ci sono già le prime adesioni […]


Manifestazione regionale su Energia, Ambiente e Democrazia a Gibellina il 24 Marzo 2013

A tutte le cittadine e i cittadini Ai comitati e alle associazioni per i Beni Comuni Lo scorso 6 Marzo abbiamo raggiunto un grande obiettivo: l’Assemblea Regionale Siciliana, con voto unanime, ha espresso la netta contrarietà al progetto di ricerca di idrocarburi nella Valle del Belìce impegnando il Governo Regionale a revocare il parere favorevole […]

24-marzo-2013 (1)

agrigento_la_valle_dei_templi

All’ARS non passa la mozione contro il rigassificatore di Porto Empedocle

Rigassificatore: no alla mozione del M5S. Funziona l’asse PD-PDL contro Agrigento. Bocciata dal Pdl e dal Pdmenoelle la mozione contro il rigassificatore di Porto Empedocle che il deputato agrigentino Matteo Mangiacavallo del movimento cinque stelle ha presentato ieri all’assemblea regionale siciliana. Bersani e Berlusconi hanno punti in comune anche nella provincia agrigentina e portano all´incasso […]


Comunicato stampa del Comitato Stoppa La Piattaforma

Pubblichiamo il comunicato stampa del Comitato Stoppa La Piattaforma dopo l’audizione pubblica all’ARS avvenuta nella giornata di ieri. Comunicato stampa del 13 febbraio 2013 Il Comitato Stoppa La Piattaforma, costituito da numerosi importanti associazioni che operano nel territorio siciliano e nazionale (L’AltraSciacca, GreenPeace, Italia Nostra, Lega Navale, Cittadinanza Attiva, etc.) esprime grande soddisfazione per gli […]

comitato_stoppa_la_piattaforma

paesaggio_segno_arte_futuro

Assemblea annuale Cittadinanz@ttiva – T.D.M. – P.D.C., 28 gennaio 2103

ASSEMBLEA ANNUALE CITTADINANZaTTIVA – T.D.M. – P.D.C., 28 GENNAIO 2013 SALA BLASCO, COMUNE DI SCIACCA Sono state registrate 60 presenze oltre alle seguenti autorità e forze sociali: Assessore Comunale Sanità e Solidarietà Daniela Campione Consigliere comunale Simone Di Paola Presidente L’AltraSciacca Pietro Mistretta Coordinatore S.E.L. Renato Modica Presidente Comitato Perriera Piera Di Martino Componente Legambiente […]


Assemblea sul progetto di ricerca di idrocarburi nella Valle del Belìce – Partanna, 20 gennaio 2013

IL COMITATO NO TRIVELLAZIONI NELLA VALLE DEL BELICE invita tutti i cittadini dei Comuni di Partanna, Montevago, Santa Margherita di Belìce, Bisacquino, Campofiorito, Camporeale, Contessa Entellina, Corleone, Monreale, Partinico, Piana degli Albanesi, Roccamena, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Alcamo, Gibellina, Poggioreale e Salaparuta e dei comuni limitrofi a partecipare, Domenica 20 gennaio alle ore 18,00 […]

no_trivelle_valle_belice

trivelle-a-mare

Le mani sull’oro nero del Belice – Anomalie e rischi

di Margherita Ingoglia – 17 gennaio 2013 La notizia delle trivellazioni in Sicilia torna a fare paura. L’oro nero e il gas del sottosuolo siculo diventano un bottino succulento per i pirati del petrolio. Dopo la delegazione del comitato “No alle trivellazioni nella Valle del Belìce” riuniti intorno al tavolo tecnico all’ARS lo scorso 8 […]