La Consulta della Cultura chiede l’assegnazione di: Chiesa della Raccomandata, ex mercato ittico e casa museo F. Scaglione



consulta1

Nell’ambito della recente manifestazione d’interesse finalizzata alla valorizzazione e/o concessione in locazione di beni di proprietà del Comune di Sciacca, la Consulta della Cultura, attraverso le associazioni Italia Nostra, Temple Bar e >>>ritrovarsi, ha avanzato formale richiesta di assegnazione dei seguenti immobili: Chiesa della Raccomandata, ex mercato ittico, casa museo F. Scaglione, al fine di garantirne  fruizione e  valorizzazione attraverso lo svolgimento di iniziative culturali.

La presente richiesta è promossa da tutti gli affiliati alla Consulta, i quali hanno già collaborato e condiviso idee e programmi durante le iniziative estive. L’individuazione e la qualificazione di spazi da dedicare alla cultura rientra, infatti, tra gli obiettivi che i soggetti aderenti al Manifesto della Cultura si sono impegnati a promuovere e realizzare.

Ci auguriamo che agli apprezzamenti dell’Amministrazione per le proposte e per le iniziative sviluppate dalla Consulta faccia anche seguito un segnale concreto che possa dare ad essa e alla città la possibilità di  disporre di spazi culturali in cui costruire  nuove esperienze di convivenza civile.

CONSULTA DELLA CULTURA di Sciacca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.